mercoledì 25 febbraio 2015

Speciale pelli impure: Akamuti Maschera al Neem





Questo Natale,( su mio suggerimento ovviamente :D), mia sorella mi ha regalato un buono da spendere su ecco-verde.


Per chi non conoscesse ecco-verde cliccate sul nome e vi si aprirà il link.
E' un sito davvero molto fornito di ottime marche di cosmesi, skin care ed affini; alcune davvero molto valide, tra cui Akamuti che mi ha sempre incuriosita ma che solo adesso mi son decisa a comprare; insieme ad altre cosine di cui vi parlerò nei prossimi post.

Akamuti è una ditta inglese fondata nel 2003. Dalla passione per la medicina naturale unita alla volontà di promuovere il commercio equo e responsabile sono nati dei prodotti di elevata qualità. Gli ingredienti e le materie prime utilizzate provengono da commercio equo e solidale, i cosmetici Akamuti sono prodotti artigianalmente, sono naturali al 100% e non vengono testati sugli animali.

Come primo ordine Akamuti, non avendo mai provato nulla di questa marca, ho voluto provare un paio di maschere: per l'esattezza quella al Neem e quella all'Argilla Verde.
Avendo io la pelle mista, tendente a qualche brufolino e qualche comedone, ho pensato potessero fare al caso mio.
Su ecco-verde, della maschera al Neem, dicono:
Questa maschera dagli effetti terapeutici contiene neem, argila verde e amla ed è particolarmente adatta per la pelle problematica, irritata, grassa e oleosa. Le erbe ayurvediche hanno un effetto pulente profondo, promuovono la salute e la vitalità della pelle.Suggerimento: per un effetto terapeutico maggiore sulle impurità, miscelare alla maschera qualche goccia di acqua di maleleuca. 
In passato, anche se non di Akamuti,  ho usato diverse volte l'argilla verde per fare delle maschere purificanti, mai però al Neem; e devo dire che la differenza si sente già applicandola.



La texture è decisamente granulosa,quasi uno scrub; ha un odore che io non ho trovato per niente sgradevole ma, si sa, è una cosa soggettiva. C'è chi ci sente odore di tè e a chi proprio non piace, ma ha poca importanza, dato che non è una cosa che persiste, una volta lavata via.
Per applicarla si fa la solita pappetta con mezzo cucchiaio di prodotto e un po' di acqua tiepida, su pelle rigorosamente pulita.
Si tiene in posa dai 5 ai 10 minuti; è sconsigliato andare oltre questo tempo perché, dicono sul sito, verrebbe meno l'effetto positivo del neem, e poi si risciacqua.
Semplice e veloce ma sopratutto efficace.
A me, appena applicata, pizzica un pochino ma solo se ho delle irritazioni; comunque è assolutamente normale perché significa che sta agendo bene. In ogni caso non è assolutamente niente di insopportabile e svanisce subito; non mi da problemi di  rossori e ,una volta sciacquata, la pelle è decisamente più sfiammata, pulita e liscia.
Anche i pori sembrano essere più puliti e chiusi, quindi meno irritati. Ed i comedoni, (seppur pochi), che ho sul naso e sul mento sembrano davvero diminuire vistosamente.
Se capitasse di avere un paio di brufolini e non avessimo voglia di applicare la maschera su tutto il viso, potremmo anche applicare la maschera direttamente solo sulla parte interessata; stesso tempo di applicazione, in modo da aiutarli a sfiammare un po' e seccarsi prima.

Ovviamente, dopo l'applicazione di questa maschera è obbligatorio mettere una crema idratante, possibilmente con un buon inci; altrimenti rischiamo di invalidare il lavoro purificante del Neem.

Consiglio, sopratutto per le più giovani:
Quando vi approcciate a queste maschere, tenete sempre presente che non fanno miracoli.
Se avete molta acne, molti brufoli irritati, molti comedoni e magari tutto questo è dovuto ad una questione ormonale, è bene non pretendiate che tutto svanisca e la vostra pelle diventi improvvisamente perfetta.
Queste aspettative così alte potrebbero farvi desistere dall'usare queste maschere credendo che non funzionino.
L'unica cosa che davvero dovete pretendere di ottenere da queste maschere è che: vi puliscano a fondo senza irritarvi ulteriormente, vi sfiammino, (per quanto possibile), eventuali parti irritate e vi aiutino, nel tempo con tanta costanza e magari aiutandovi anche con una giusta alimentazione, ad avere una pelle con un aspetto migliore.

Il prezzo lo trovo buono: € 9,90 per 100gr. Se contiamo che ci vuole davvero poco prodotto per ogni applicazione, e facendo una media di una maschera a settimana, direi che potrebbe durare tranquillamente due/tre mesi. Non male :) 

Nel prossimo post vi parlerò della maschera all'argilla verde Akamuti.






2 commenti:

  1. Anche io sto usando una maschera che ha anche il neem al suo interno ma non solo e mi ci trovo bene.Ho qualche difettuccio ma non troppi . L'anno scorso avevo provato anche un burro cacao al neem e mi idrataba molto bene e labbra. un bacione e bentornata! Eli

    RispondiElimina
  2. @elisa dotcakes
    Ciao Elisa^_^ di che marca è la maschera che stai utilizzando in questo periodo?

    RispondiElimina

Sono bene accetti tutti i commenti e/o critiche ma solo se scritti in maniera educata.